Quesiti Vela – Teoria della vela

Quiz Patente Nautica 2022 Quesiti Vela- Teoria della Vela

252 domande, con risposta vero o falso, sui seguenti argomenti
Teoria della Vela: quiz dal numero 1 al numero 99
Attrezzatura: quiz dal numero 100 al numero 186
Manovre: quiz dal numero 187 al numero 252

Per tornare all'home page dei quiz per la patente nautica 2022 clicca qui

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

1. Lo scafo di un'unità navale a vela è la parte immersa della deriva.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

2. Lo scafo di un'unità a vela è la struttura galleggiante e portante della stessa.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

3 La presenza del bulbo zavorrato in un'unità navale a vela ha la funzione di fornire alla stessa una maggiore stabilità per contrastare le azioni esterne (vento).

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

4 La presenza del bulbo zavorrato in un'unità navale a vela ha la funzione di offrire alla stessa una maggior penetrazione alla prua, tale da farle raggiungere velocità più elevate.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

5 La vela si orienta in relazione al flusso del vento.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

6 Per andatura si intende la direzione verso cui la stessa procede rispetto alla direzione di provenienza del vento.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

7 Per andatura si intende la velocità riaggiunta dall'unità navale a vela rispetto alla direzione di provenienza del vento

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

8 Quando l'unità a vela si muove a favore di vento, il vento apparente equivale alla differenza tra il vento reale e quello di velocità dell'unità navale stessa.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

9 Quando l'unità a vela si muove a favore di vento, il vento apparente, corrisponde alla somma tra il vento reale e quello di velocità dell'unità navale

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

10 Quando l'unità a vela si muove controvento, il vento apparente corrisponde alla somma tra il vento reale e quello di velocità dell'unità navale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

12 Durante la navigazione di una unità a vela, il vento apparente è sempre orientato più a proravia rispetto al vento reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

13 Durante la navigazione di una unità a vela, il vento apparente, è sempre orientato ortogonalmente rispetto al vento reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

14 Durante la navigazione a vela, il vento apparente ha un'intensità tanto maggiore quanto più l'unità navale procede verso la direzione da cui proviene il vento.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

15 Durante la navigazione di una navale a vela, il vento apparente ha un'intensità tanto maggiore quanto più l'unità navale si discosta dalla direzione da cui proviene il vento.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

16 Per andatura di "bolina" si intende quando una unità a vela procede con una direzione di rotta che forma un angolo di circa 135° rispetto alla direzione del vento reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

17 Per andatura al "traverso" si intende quando una unità a vela procede con una direzione di rotta che forma un angolo di 45° rispetto alla direzione del vento reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

18  Per andatura di lasco si intende quando una unità a vela procede con una direzione di rotta che forma un angolo di circa 45° rispetto alla direzione del vento reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

19 Per andatura di poppa si intende quando una unità a vela procede con una direzione di rotta che forma un angolo di 90° rispetto alla direzione del vento reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

20 Procedendo di bolina, la velocità avvertita dell'unità a vela sembra elevata perché l'intensità del vento percepita risulta superiore rispetto a quella reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

21 Procedendo di bolina, la velocita avvertita dell'unità a vela sembra elevata perché l'intensità del vento percepita risulta inferiore rispetto a quella reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

22  Procedendo di poppa, la velocita avvertita dell'unità a vela sembra minore perché l'intensità del vento percepita risulta inferiore rispetto a quella reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

23  Procedendo di poppa, la velocità avvertita dell'unità navale a vela sembra minore perché l'intensità del vento percepita risulta superiore rispetto a quella reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

24  Per "settore di bordeggio", o "angolo morto", si intende quel settore controvento entro il quale una unità a vela non può indirizzare la sua prua per mancanza di portanza delle vele.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

25  Per "settore di bordeggio", o "angolo morto", si intende quel settore entro il quale una unità a vela può navigare al fine di aumentare la velocità per raggiungere una determinata destinazione.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

26  Un temporaneo aumento dell'intensità del vento reale (raffica) comporta una favorevole variazione della direzione del vento apparente per assumere un migliore angolo di bolina.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

27  Una temporanea attenuazione dell'intensità del vento reale comporta una favorevole variazione della direzione del vento apparente per assumere un migliore angolo di bolina.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

28  L'angolo di incidenza risulta essere l'angolo formato tra la direzione del vento apparente e quella verso cui è orientata la vela.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

29  Il centro velico risulta essere il punto di applicazione della forza del vento apparente sulle vele e sull'opera morta.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

30  Il centro di deriva risulta essere il centro geometrico della superficie di deriva posto sotto la chiglia dell'unitàa vela.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

31  Il centro velico e il centro di dervia si influenzano tra loro generando effetti che sono individuabili e prevedibili per ogni unità a vela.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

32  In condizioni di timone al centro, quando il centro velico è allineato con il centro di deriva, l'unità a vela si definisce "neutra" (né poggiera né orziera).

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

33  In condizioni di timone al centro, quando il centro velico è allineato con il centro di deriva, l'unità a vela si avvicina alla direzione del vento (orziera).

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

34  La posizione del centro velico nelle unità a vela dipende dalla superficie e dalla forma delle vele, dalla reciproca influenza tra le vele bordate e dalla messa a punto dell'attrezzatura.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

35  Per "planata" si intende lo stato in cui viene a trovarsi l'unità navale a vela navigando in condizioni di equilibrio dinamico sulla cresta dell'onda generato dal suo medesimo avanzamento.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

36  La "messa a segno" delle vele è generata dal vento apparente durante la navigazione.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

37  La pressione esercitata dal vento sulle vele dipende dall'angolo di incidenza.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

38 La pressione esercitata dal vento sulle vele dipende esclusivamente dal valore della prora assunta dall'unità.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

39  La forza di scarroccio risulta perpendicolare all'asse longitudinale dell'unità a vela.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

40  La forza di propulsione risulta perpendicolare all'asse longitudinale dell'unità a vela.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

41  L'albero di un'unità a vela inclinato verso poppa rende la stessa tendenzialmente orziera.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

42 L'albero di un'unità a vela inclinato verso prua rende la stessa tendenzialmente poggiera.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

43  La funzione delle stecche poste sulla randa è quella di conservare inalterata la forma della vela in qualsiasi condizione meteomarina.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

44  La funzione delle stecche poste sulla randa è quella garantire l'ottimale indicazione della direzione del vento sulla vela?

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

45  Con riguardo alla teoria della vela, il multiscafo ha una maggiore stabilità

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

46  Il bulbo zavorrato di un'unità a vela fornisce maggiore stabilità per contrastare l'azione esterna del vento.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

47  La stabilità di un'imbarcazione a vela è assicurata dal bulbo zavorrato.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

48. La vela tende, per sua natura, ad assumere una posizione neutra di 45° rispetto al flusso del vento e a ricevere una spinta in tale direzione.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

49. Per "andatura" si intende la direzione verso cui procede un'unità a vela rispetto alla direzione di provenienza del vento.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

50. Si chiama "bolina" l'andatura in cui l'unità a vela procede con una direzione di rotta che forma un angolo di circa 45° rispetto alla direzione del vento reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

51. Si chiama "lasco" l'andatura in cui l'unità a vela procede con una direzione di rotta che forma un angolo di circa 135° rispetto alla direzione del vento reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

52. Si chiama "traverso" l'andatura in cui l'unità a vela procede con una direzione di rotta che forma un angolo di 90° rispetto alla direzione del vento reale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]
53. Si chiama "lasco" l'andatura in cui l'unità a vela procede con una direzione di rotta che forma un angolo di circa 90° rispetto alla direzione del vento reale.
[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]
54. Si chiama "poppa" o "fil di ruota" l'andatura in cui l'unità a vela procede con una direzione di rotta che forma un angolo di 180° rispetto alla direzione del vento reale.
[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]
55. Procedendo di bolina, a bordo il vento percepito risulta d'intensità superiore a quella reale.
[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

57. Il settore di bordeggio è la zona dello scafo di un'unità navale a vela che concorre a fornire la spinta velica e quindi ad incrementare la velocità della stessa in funzione della direzione del vento.

 

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

58. Si intende per lato sottovento, la superficie sopravvento della vela che è sottoposta a una depressione.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

59.  Il centro velico è il punto di applicazione della risultante delle forze dovute all'azione del vento sulle vele.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

60. E' il centro velico è il punto di applicazione delle forza idrodinamica sullo scafo dovuta allo scarroccio.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

61. Il centro di deriva è il centro dello scafo a vela di piccole dimensioni.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

62. Il centro di deriva è il punto di applicazione della resistenza laterale che si oppone alle forze idrodinamiche esercitate sull'opera viva.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

63. Il centro velico e il centro di deriva servono per determinare il punto nave a vela.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

64. In condizioni di timone neutro (al centro), quando il centro velico è collocato a proravia del centro di deriva, l'unità navale a vela si allontanata dalla direzione del vento (è poggiera).

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

65. In condizioni di timone neutro (al centro), quando il centro velico è allineato con il centro di deriva, l'unità navale a vela si definisce equilibrata (né poggiera né orziera).

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

66. La posizione del centro velico per le unità navali a vela dipende dalla forma della vela, dalla reciproca influenza tra le vele bordate e dalla messa a punto dell'attrezzatura.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

67. La posizione del centro di deriva delle unità a vela dipende dalla forma delle vele.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

68. Si intende sopravento, il lato dell'unità ubicato al di sotto del punto di applicazione del vento apparente.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

69. Si intende sottovento, il lato dell'unità opposto rispetto a quello su cui batte il vento.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

70. La dizione di "mure a dritta/mure a sinistra" indica la parte prodiera dello scafo sulla quale si infrangono le onde.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

71. Per grasso della vela si intende la parte della vela più prossima alla tensione della drizza.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

72. Il piano velico è l'organizzazione delle vele di un'imbarcazione come da progetto ed è essenzialmente caratterizzato dal numero di alberi e dal tipo di vele a disposizione.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

73. Per portanza si intende il peso complessivo di tutte le attrezzature veliche imbarcate su un'unità a vela.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

74. Lo svergolamento della vela dipende dalla velocità del vento reale che aumenta in funzione dell'altezza da cui spira rispetto alla superficie del mare.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

75. Per "straorza" si intende l'improvviso cambio di prua verso la direzione di provenienza del vento, causato da una raffica o da un'onda particolarmente intensa.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

76. Per "strapoggia" si intende l'improvviso allontanarsi della prua dalla direzione del vento tale anche da causare una strambata.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

77. Per "raffica" si intende una particolare tipologia di venti, di rilevante intensità, che spirano prevalentemente da levante o da ponente.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

78. Per "scarroccio" si intende la traslazione laterale dell'unità a vela per effetto del vento esercitato sullo scafo durante la navigazione.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

79. Un'unità a vela scuffia quando si ribalta, immergendo l'albero anche fino a 180° rispetto alla posizione iniziale.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

80. Si intende per "smagrire" la vela il variare della superficie portante della stessa riducendone la sua concavità.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

81. Si dice "stringere il vento" il condurre l'unità a vela lascando quanto più possibile le vele, allontanando la prua dalla direzione dalla quale proviene il vento.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

82. Si dice "poggiare" il condurre l'unità a vela lascando quanto più possibile le vele, allontanando la prua dalla direzione dalla quale proviene il vento.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

83. La forza di propulsione risulta parallela all'asse longitudinale dell'unità navale a vela.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

84. La forza di scarroccio e la forza di propulsione danno origine alla forza risultante generata dal vento sulla superificie velica.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

85. Si intende per "corda" della vela la linea idealmente tracciata per unire le due estremità del profilo della vela.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

86.  La concavità della vela assolve alla funzione di diminuire la resistenza all'avanzamento dell'unità.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

87. Lo spostamento del peso dell'equipaggio a bordo durante la navigazione a vela può servire a contrastare l'azione sbandante generata dallo scarroccio e dalla forza propulsiva.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

89. Per contrastare la tendenza orziera dell'unità a vela è utile spostare i pesi verso l'albero.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

90. E' meglio evitare un'impostazione troppo poggera di un'unità perché tale impostazione limita notevolmente l'azione del timone.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

91. Un'unità in navigazione a vela con andatura di bolina, se eccessivamente sbandata sottovento, subisce un aumento della velocità e una miglior performance delle vele bordate.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

92. E' meglio preferire un'impostazione orziera di un'unità a vela perche tale impostazione favorisce le prestazioni.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

93. L'inclinazione verso la prua dell'albero di un'unità a vela rende la stessa tendenzialmente poggera.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

94. L'inclinazione verso la poppa dell'albero di un'unità a vela rende la stessa tendenzialmente poggera.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

95. Lascare la drizza e la base della randa aumenta la concavità della vela (grasso) e le fa assumere una configurazione adatta all'andatura in fil di ruota.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

96. L'angolo di incidenza è quello formato tra la direzione del vento apparente e quella verso cui è orientata la vela, in pratica l'angolo con cui il profilo fende l'aria.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

97. La spinta della randa è principalmente orziera, quella del genoa o del fiocco tendenzialmente poggiera.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

98. Al crescere del vento si cazzano cunningham (o la drizza randa), il tesabase, la drizza genova.

[Teoria della Vela 2022,QUESITI VELA 2022]

99. Al crescere del vento è utile spostare verso prua il carrello del genoa.

Ultimo aggiornamento 21 Giugno 2022